Cena estiva (per 4 persone) - Scrigno Magazine


Pubblicato: Mer, 13 Lug , 2011

Cena estiva (per 4 persone)

 

Siamo ormai nel bel mezzo dell’estate e si sa, il caldo fa perdere l’appetito; ma Scrigno arriva in soccorso dei suoi lettori, proponendo questa cena estiva, ideata dalla nostra esperta di cucina Ilaria Grazioso, che vi farà venire l’acquolina in bocca e che stupirà i vostri commensali per l’unicità delle portate!

ENTREE: Fantasia in martini e tagliata di formaggi su letto di insalata con miele e marmellate a piacere;
PRIMO PIATTO: Pasta fredda con melanzane e fontina;
SECONDO PIATTO: Entrecote in riduzione di vino;
FRUTTA: Anguria a sorpresa;
DOLCE: Panna cotta alle fragole;

RICETTE:

FANTASIA IN MARTINI:

Ingredienti:

– grissini al sale e al sesamo;
– ricotta fresca;
per le polpette:
– 200 g di carne macinata;
– 1 uovo;
– pane raffermo q.b.;
– sale e parmigiano grattugiato q.b.;
– olio per friggere;
per il sugo:
– due bottiglie di passata di pomodoro;
– olio 3 cucchiai;
– sale q.b.;
– basilico;
– cipolla q.b.;

Procedimento:
Cominciamo con le polpette! Mettete a bagno il pane raffermo in modo da renderlo morbido. In una terrina ponete la carne macinata il pane l’uovo il parmigiano a volontà e un pizzico di sale e cominciate a mescolare rigorosamente con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Successivamente prendete un po’ di composto e con il palmo delle mani create una sfera abbastanza regolare. Friggete le polpette nell’olio precedentemente scaldato in una padella e fatele dorare. Ponete le polpette in un vassoio con della carta assorbente e fatele raffreddare. In una pentola ponete i 3 cucchiai d’olio e un trito di cipolla e fate dorare.  Aggiungete le passate e fate cuocere fino a densità voluta. Prendete un calice da martini,ponete all’interno la ricotta fresca,il sugo e in cima una polpetta con una foglia di basilico. Servite il preparato poggiando il bicchiere in un piatto da portata con affianco un grissino al sale e uno al sesamo.

PASTA FREDDA CON MELANZANE E FONTINA:

Ingredienti:

– 350 g di fussili;
– una grossa melanzana;
– 80 g di fontina;
– basilico;
– sale olio e cipolla q.b.;

Procedimento:

In acqua bollente cuocete i fusilli e, quando sono ancora al dente, scolateli e fateli raffreddare sotto un getto d’acqua fredda. Intanto lavate la melanzana e tagliatela a dadini. Mettete un filo di olio in una padella antiaderente e fate soffriggere pochi dadini di cipolla; successivamente aggiungete la melanzana a dadini e cuocete per circa 10 minuti, aggiungendo dell’olio se è necessario. In una terrina taglia la fontina a dadini, aggiungete i dadi di melanzana ed infine la pasta. Mescolate fino ad amalgamare il tutto. Date il tocco finale aggiungendo un filo di olio extra vergine e le foglioline di basilico spezzettate con le mani.

ENTRECOTE IN RIDUZIONE DI VINO ROSSO:

Ingredienti:

– una fetta di entrecote (250gr a porzione);
– vino rosso (è consigliato un ottimo amarone,da utilizzare anche in abbinamento al piatto);
– sale e olio q.b.;

Procedimento:

Cuocete l’entrecote in una padella preriscaldata con un pizzico di sale. Cuocere al sangue e infine aggiungete un filo d’olio. Tagliate la carne a cuboni, dopodiché ponetela in una padella facendola saltare con il vino rosso e cercate di creare una sorta di sughetto. Prendete un calice da vino rosso e ponete la carne all’interno. Adagiate il calice con la carne in un piatto da portata e servite. Per gustarla utilizzate degli stuzzicadenti lunghi (quelli utilizzati per preparare gli spiedini di carne).

ANGURIA A SORPRESA

Ingredienti:

– anguria;
– frutta mista di stagione;
– zucchero a velo q.b.;
– un bicchiere di maraschino;
– 300 g di cioccolato fondente;

Procedimento:
Tagliate l’anguria sulla parte superiore come a creare un contenitore con coperchio. Aiutandovi con uno scavino, svuotate il tutto. Ponete all’interno la frutta mista tagliata e aggiungete il maraschino. Chiudete con la parte superiore dell’anguria tagliata e mettetela in frigo per un giorno. Prima di servire, aggiungete il cioccolato fondente fuso e lo zucchero a velo. Servite l’anguria “contenitore” con la frutta all’interno.

PANNA COTTA ALLE FRAGOLE

Ingredienti (per 10 persone):

– ½ L di panna fresca;
– 100 g di zucchero a velo;
– 15 g di gelatina in fogli;
– 1 baccello di vaniglia;
– 600 g di fragole;
Attrezzatura:
– uno stampo da plum cake;

Procedimento:
Fate ammorbidire la gelatina in una ciotola con acqua fredda. Lavate rapidamente le fragole in acqua ghiacciata. In un tegame portate a ebollizione la panna con lo zucchero e la vaniglia. Aggiungete poi la gelatina scolata e strizzata. Togliete il tegame dal fuoco e mescolate finchè la gelatina sarà completamente sciolta. Eliminate il baccello di vaniglia. Versate nello stampo e mettere in frigo per un giorno intero. Al momento di servire immergete per un attimo lo stampo in acqua calda e togliere delicatamente il dolce. Con le fragole lavate e tagliate,create una riduzione, mescolando quest’ultime con dello zucchero e ricoprite la panna.

Buon Appetito!

Ilaria Grazioso





Informazioni sull'autore

- Nato a Castellammare di Stabia, fin da bambino coltiva la sua passione per la letteratura, leggendo di tutto. Studente di scienze della comunicazione, adora la musica, in particolare il rock dei Nirvana