CONCORSO| Scrigno di Legalità 2014 - Scrigno Magazine


Pubblicato: Mer, 19 Mar , 2014

CONCORSO| Scrigno di Legalità 2014

546765_348110988558803_1260874182_n

Siamo convinti che si deve partire dai più piccoli per cambiare il mondo. E lo si deve fare con la cultura, ed in particolare vogliamo provarci con la poesia che è un naturale flusso dell’anima.

L’obiettivo del primo concorso indetto dal Blog Scrigno – Scrittori in Orbita (www.scrigno-magazine.tk) è tastare le coscienze dei più piccoli, e non intendiamo farlo prendendoli singolarmente, come spesso accade, ma mettere alla prova le loro capacità di cooperazione piuttosto che le sfrenate ed egoistiche ambizioni dei singoli di primeggiare.
Il contesto classe deve essere visto come un piccolo laboratorio, una fucina naturale di nuovi cittadini, ossequiosi cultori della sana convivenza civile e della legalità.
Il concorso è aperto a tutte le scuole PRIMARIE e SECONDARIE di primo grado presenti in Italia, le quali potranno presentare poesie inedite in lingua italiana. Gli argomenti che le composizioni dovranno trattare sono i seguenti:
  • Legalità
  • Rispetto per l’ambiente
  • Convivenza civile
  • Diversità

La data di apertura delle iscrizioni è fissata per il 20 Marzo 2014 quella di scadenza per il 20 Maggio 2014. I vincitori verranno proclamati il giorno 1 Giugno 2014 attraverso il nostro portale. Saranno premiati i migliori Istituti scolastici e la migliore classe nell’ambito della selezione nazionale. I primi tre istituti classificati saranno fregiati di una targa premio, gli studenti della classe vincitrice riceveranno, invece, libri di vario genere offerti dal nostro sponsor. Inoltre, tutte le poesie ritenute idonee, saranno pubblicate in un ebook (libro digitale) e diffuse gratuitamente sui maggiori Ebookstore internazionali presenti su Internet. (GooglePlay, Amazon ed altri.) 

Sei un insegnante o uno studente? Invita la tua scuola a partecipare!

REGOLAMENTO

art. 1

Il “Concorso Scrigno di legalità” è un Premio fondato da Raffaele Cecoro, oggi Direttore editoriale del blog Scrigno – Scrittori in Orbita (www.scrigno-magazine.tk) che lo promuove. E’ Presidente di Giuria: la Redazione.

 art. 2

Il Premio è aperto a tutte le scuole PRIMARIE e SECONDARIE di primo grado presenti in Italia con poesie inedite in lingua italiana.

Gli argomenti che le composizioni dovranno trattare sono i seguenti:

  • Legalità
  • Rispetto per l’ambiente
  • Convivenza civile
  • Diversità

 art. 3

Il Premio è completamente gratuito e non prevede alcuna spesa d’iscrizione a carico delle scuole o degli studenti. La data di apertura delle iscrizioni è fissata per il 21 Marzo 2014 quella di scadenza per il 20 Maggio 2014.

art. 4

Ogni classe partecipante dovrà essere iscritta per nome e per conto dell’Istituto scolastico di appartenenza. Le iscrizioni di classi non trasmesse dagli Istituti attraverso la seguente procedura non potranno pertanto essere accolte. L’iscrizione dovrà avvenire online ed essere inviata al seguente indirizzo mail:

[email protected]

Per ulteriori info vedi ALLEGATO 1

art. 5

Ogni Istituto potrà iscrivere a propria discrezione un minimo di 5 (cinque) classi fino ad un massimo di 20 (venti).

art. 6

Ogni classe, in concorso per il proprio Istituto, avrà diritto ad inviare una sola poesia, tramite il succitato modulo online aggiungendo i dati riguardanti la classe e l’istituto d’appartenenza. 

art. 8

Gli elaborati non verranno restituiti. L’organizzazione si riserva la facoltà di poter pubblicare liberamente e gratuitamente i lavori ritenuti migliori sulla rete.

art. 9

La data di proclamazione dei vincitori è fissata per il giorno 1 Giugno 2014.

art. 10

Saranno premiati i migliori Istituti scolastici e la migliore classe nell’ambito della selezione nazionale. I primi tre istituti classificati saranno fregiati di una targa premio, gli studenti della classe vincitrice riceveranno, invece, libri di vario genere offerti dal nostro sponsor. Inoltre, tutte le poesie ritenute idonee, saranno pubblicate in un ebook (libro digitale) e diffuse gratuitamente sui maggiori Ebookstore internazionali presenti su Internet. (GooglePlay, Amazon ed altri.)

art. 11

La partecipazione al Premio implica la piena ed incondizionata accettazione di questo regolamento.

art. 12

Le opere saranno valutate a giudizio insindacabile e inappellabile della giuria.

art. 13

E’ a carico dei partecipanti l’onere di informarsi circa tutti gli aggiornamenti e/o eventuali variazioni concernenti il Premio, attraverso la periodica consultazione del sito www.scrigno-magazine.tk . L’organizzazione non potrà, pertanto, dirsi in alcun caso responsabile per una mancata comunicazione.

 

LINK SCARICA IL BANDO INTEGRALE DEL CONCORSO





Informazioni sull'autore

- Raffaele Cecoro ([email protected]) Casertano, laureato in giurisprudenza con una forte passione per la scrittura e per la letteratura. Da qualche mese ha cominciato la stesura del suo primo romanzo e nel tempo libero redige un blog letterario multitematico, il suo stile è un ibrido di humor e serietà.