DIABOLIK per il sociale: un inedito sulla violenza - Scrigno Magazine


Pubblicato: Lun, 9 Nov , 2015

DIABOLIK per il sociale: un inedito sulla violenza

L’inedito di Dicembre 2015 dedicato al fenomeno della violenza in famiglia.

Inedito dicembre 2015

I fan sapranno benissimo che nel corso dei suoi cinquantanni di storia Diabolik è sempre stato in primo piano per quanto riguarda le tematiche sociali: la sicurezza stradale , la lotta al fumo e tante altre. Il ladro in calzamaglia più famoso al mondo scende di nuovo in campo con l’inedito del mese di Dicembre 2015 che tratta il difficile tema della “violenza in famiglia”: un fenomeno ancora troppo diffuso nella società di oggi. I dati sono sempre più allarmanti e sfortunatamente non c’è sempre una Eva Kant a “risolvere” la drammatica situazione.

Ecco le uscite del mese di Dicembre 2015, tra le quali spicca anche la seconda uscita di DK che recensiremo con qualche giorno di anticipo. Restate connessi!

Inedito 1 dicembre 2015

ANGOSCIA DAL PASSATO

Cosa tormenta Valentina? E qual è il terribile segreto che nasconde? Sarà Eva a scoprirlo, e si impegnerà a liberare la ragazza da quella tremenda angoscia che viene dal passato. E che non deve avere un futuro.

 

Soggetto: M. Gomboli e A. Pasini

da un’idea di F. Marsala

Sceneggiatura: P. Martinelli

Disegni: G. Di Bernardo e J. Brandi

Copertina: M. Buffagni

 

In previsione anche il secondo numero di Dk!

 

Dk – Il ratto –  La giudice – L’incontro

Prezzo: 3,50 euro

Pagine: 72

Formato: 17×26 cm

Data uscita: 1° dicembre 2015

Soggetto di Mario Gomboli

Sceneggiatura di Tito Faraci

Disegni di Giuseppe Palumbo

Copertina di Matteo Buffagni

 

In 72 pagine a colori, altri  3 capitoli (riveduti, corretti e arricchiti di nuove tavole), della saga di DK, il personaggio “altro” da Diabolik. 

 

Senza dimenticare le ristampe mensili!

 

654 10/12/2015

Anno XL (2001), n.8

TESTIMONE D’ACCUSA

Una congrega di pedofili si sente minacciata dalle indagini della polizia, e non esita a uccidere pur di scampare alla galera. Si sentono al sicuro, ma non sanno di avere un nemico ancor più temibile della legge: Eva Kant.

 

Testi di: M. Cortini, M. Gomboli e P. Martinelli

Disegni: E. Facciolo e G. Montorio

Copertina: S. Zaniboni

 

 

SW 259  20/12/2015

Anno XIII (1974), n. 3

RISCHIO MORTALE

Minuto dopo minuto, secondo dopo secondo, la situazione si fa via via più critica, sempre più disperata… una corsa che porta alla morte!

 

Testi di A. e L. Giussani

Disegni: S. Zaniboni e E. Facciolo





Informazioni sull'autore

- Raffaele Cecoro ([email protected]) Casertano, laureato in giurisprudenza con una forte passione per la scrittura e per la letteratura. Da qualche mese ha cominciato la stesura del suo primo romanzo e nel tempo libero redige un blog letterario multitematico, il suo stile è un ibrido di humor e serietà.