La Variante Moro di Elena Invernizzi - Scrigno Magazine


Pubblicato: Mar, 25 Mar , 2014

La Variante Moro di Elena Invernizzi

CHI C’ERA VERAMENTE IN VIA FANI? SE LA MAGISTRATURA NON È STATA ANCORA IN GRADO DI SPIEGARLO FORSE PUÒ FARLO UN ROMANZO

image

“Una spiegazione deve pur esserci. Io vedo un solo motivo: che si tratti di un argomento inconfessabile” sono le parole del magistrato Antonio Marini, all’alba del 36esimo anniversario del rapimento in via Fani dell’on. Aldo Moro. Una vicenda mai del tutto spiegata dai brigadisti arrestai né dalla giustizia.

Chi c’era veramente in via Fani? Chi erano i due uomini a bordo di una Honda di grossa cilindrata che spararono contro l’ingegnere Alessandro Marini, testimone oculare dell’intera vicenda? “Non è certamente roba nostra” dissero al tempo i BR arrestati e negli anni innumerevoli ipotesi sono state fatte: la ‘ndrangheta, altri malavitosi, cellule deviate dello Stato?

Proprio lì dove la verità è ancora torbida indaga un romanzo, La variante Moro di Elena Invernizzi, che torna terribilmente attuale dopo le ultime rivelazioni dell’ex ispettore di polizia Enrico Rossi che vorrebbero i Servizi Segreti italiani presenti sulla scena e intenti nel salvaguardare la riuscita del rapimento. Una ricostruzione accurata e tutt’altro che fantasiosa anche di quella scena mai del tutto chiarita.

Per saperne di più:
http://www.roundrobineditrice.it/rred/scheda.aspx?bk=9788895731605





Informazioni sull'autore

- Raffaele Cecoro ([email protected]) Casertano, laureato in giurisprudenza con una forte passione per la scrittura e per la letteratura. Da qualche mese ha cominciato la stesura del suo primo romanzo e nel tempo libero redige un blog letterario multitematico, il suo stile è un ibrido di humor e serietà.