Le uscite Diabolike di Aprile 2014 - Scrigno Magazine


Pubblicato: Lun, 10 Mar , 2014

Le uscite Diabolike di Aprile 2014

Cop_Inedito04_14

Contro ogni regola

Diabolik non colpisce mai due volte nello stesso posto, è quasi una regola. Ma Ginko sa bene che Diabolik raramente rispetta le regole, e allora le sue indagini saranno a tutto campo, senza escludere nessuna ipotesi. Neppure la più improbabile.

Soggetto: M. Gomboli e A. Pasini

Sceneggiatura: R. Altariva

Disegni: A.M. Ricci e M. Ricci

Copertina: M. Buffagni

Cop_R 634

R 634 10 aprile  2014

Anno XXXVIII (1999), n. 12

 

Panico all’aeroporto

Shira possiede il Diamante della luce, dall’immenso valore. Diabolik ha predisposto tutto per impadronirsi della gemma… ma fallisce. Cogliere l’ultima occasione per portare a termine il suo piano è una lotta contro il tempo.

Testi di: M. Gomboli e P. Martinelli

Disegni: S. Zaniboni e G. Montorio

Copertina: S. e P. Zaniboni

 Cop_SW 239

Swiisss 239 20 aprile 2014

Anno XII (1973), n. 8

 

A caro prezzo

Diabolik intrappolato in un sotterraneo. Eva prigioniera in una villa ermeticamente chiusa. La più famosa coppia del crimine è giunta a un tragico capolinea!

Testi di A. e L. Giussani

Disegni: F. Bozzoli e S. Micheloni

01 cop Speciale 1-14

Speciale il Grande Diabolik 1/2014

La vera storia dell’isola di King
Forse Diabolik sta per scoprire chi era veramente King, il re dell’isola sulla quale è cresciuto, e come era diventato il capo di una accozzaglia di criminali geniali quanto spietati. Forse.

Soggetto: Mario Gomboli e Tito Faraci
Sceneggiatura: Tito Faraci
Disegni: Giuseppe Palumbo
Disegni di collegamento: Giuseppe Di Bernardo e Jacopo Brandi
Copertina: Giuseppe Palumbo

196 pagine, formato 16,5 x 21,0 cm., 4,90 euro
Dal 15 aprile in tutte le edicole





Informazioni sull'autore

- Raffaele Cecoro ([email protected]) Casertano, laureato in giurisprudenza con una forte passione per la scrittura e per la letteratura. Da qualche mese ha cominciato la stesura del suo primo romanzo e nel tempo libero redige un blog letterario multitematico, il suo stile è un ibrido di humor e serietà.