ESCLUSIVA| PaniniComics e Scrigno presentano: "11-M " per non dimenticare il tragico 11 Marzo di Madrid - Scrigno Magazine


Pubblicato: Gio, 5 Apr , 2012

ESCLUSIVA| PaniniComics e Scrigno presentano: “11-M ” per non dimenticare il tragico 11 Marzo di Madrid

“Alcuni tra i migliori fumettisti iberici si uniscono per ricordare una delle pagine più nere della storia spagnola”

Come promesso parte la nostra iniziativa in stretta collaborazione con la PaniniComics che ci porterà a recensire numerosi prodotti della succitata casa editrice.

Voglio cominciare subito da 11-M ,una graphic novel che mi ha impressionato assai positivamente, uno di quei volumi che appena hai tra le mani subito ti vien voglia di leggerlo e non perché sia meglio disegnato o perché abbia la copertina più ammiccante, ma per la storia VERA.

I migliori artisti spagnoli del fumetto d’autore si sono uniti per ricordare l’apocalisse che ha sconvolto Madrid nel 2004, tutto ebbe inizio da quella tragica mattina dell’11 Marzo a pochi giorni  dalle elezioni politiche, durante la quale dieci ordigni esplosero in quattro diverse stazioni ferroviarie seminando morti e panico in tutta la nazione.

La capitale spagnola piange ancora i centonovantuno morti, e  i più di duemila feriti coinvolti nell’eccidio ancora non hanno trovato la forza per continuare a vivere. Erronamente all’inizio vennero ritenuti colpevoli  i terroristi dell’ETA, ma dopo le prime indagini si capì che l’attentato era di tutt’altra matrice, i responsabili erano membri di Al Qaeda.

Una tragedia che ha impaurito e che continua a terrorizzare l’intera Europa,  riportando alla mente i pericoli del terrorismo islamico dopo soli 3 anni da quell’ 11 settembre che ha sconvolto il mondo. 11-M è un capolavoro acclamato dalla stampa internazionale, una storia vera e toccante, mi sembra quasi stupido soffermarsi sui dettagli, sui colori sulle immagini, il lettore va oltre,si immedesima nella tragedia, conosce i fatti, si lascia trasportare dalle nuvole parlanti e legge con paura, quasi come se non volesse mai voltare la pagina, come se non volesse mai giungere a quella brutta pagina di storia che descrive minuziosamente l’eccidio attraverso fotogrammi che lasciano l’amaro in bocca.

Nella storia gli autori mescono finzione e realtà nella quale si scontrano/incontrano i pareri di 3 personaggi fittizi: un giornalista, la parente di una vittima ed un poliziotto, ognuno con la propria storia e con la propria verità da raccontare.

Una libro a fumetti da non perdere e che vi consigliamo vivamente di aggiungere alla vostra libreria anche se non siete appassionati del mondo delle nuvole parlanti.

Raffaele Cecoro

Per acquistarlo online vi rimando al sito della PaniniComics





Informazioni sull'autore

- Raffaele Cecoro ([email protected]) Casertano, laureato in giurisprudenza con una forte passione per la scrittura e per la letteratura. Da qualche mese ha cominciato la stesura del suo primo romanzo e nel tempo libero redige un blog letterario multitematico, il suo stile è un ibrido di humor e serietà.