RECENSIONE| "Giotto" la storia del maestro edita da Kleiner Flug - Scrigno Magazine


Pubblicato: Lun, 18 Nov , 2013

RECENSIONE| “Giotto” la storia del maestro edita da Kleiner Flug

20131118-110055.jpg

In redazione nei giorni scorsi abbiamo ricevuto una copia di un volume di pregevole fattura e di un certo impatto culturale. Il mittente è KLEINER FLUG (Piccolo Volo),  editore fiorentino che si propone di far conoscere città, vita e opere di personaggi illustri attraverso il linguaggio del fumetto.
L’editore spiega che: “Grazie a questa “arte sequenziale”, gli autori dei volumi sorvolano, con le ali della loro fantasia, città, opere letterarie, teatrali, o semplicemente episodi storici e li narrano riformulando i canoni classici sfruttando il loro punto di vista “aereo” e la loro immaginazione, cercando di emozionare, divertire attraverso segni e stili che questo particolare e meraviglioso linguaggio permettono.”
La casa editrice di Scarperia, è assai attenta al mercato italiano e internazionale ed è alla continua ricerca di opere che possano entrare nel proprio catalogo, ma anche alla ricerca di giovani talenti emergenti capaci, con le loro abilità, di raccontare la storia e il genio dei grandissimi personaggi del passato.

Il volume che recensiremo dedicato al grande maestro della pittura Giotto è firmato da Checco Frongia e Claudia Tulifero, simpaticissima coppia nel lavoro e nella vita che abbiamo intervistato LINK.

E’ dall’accoppiata di una appassionata restauratrice e un disegnatore (che ha scoperto, troppo tardi, la sua vocazione per il disegno) che nasce la trasposizione a fumetti dell’affascinante storia di un artista che ha fatto la storia dell’arte italiana entrando nell’immaginario collettivo come il pittore per antonomasia.

“Giotto: storia di un artista del XIV secolo” è una sorta di macchina del tempo che ci porta indietro di secoli, nella Firenze della prima metà del ‘200, una città dove ferve la cultura e l’arte, un cantiere aperto ripreso con sagace maestria nella sua piena evoluzione  che la porterà a diventare un gioiello di prima bellezza per l’Europa intera.

La storia parte proprio tra i cantieri fiorentini, dove fervono i lavori dei più grandi artisti del tempo, tra i tanti vi è il Maestro Giotto che coordina con rigore e maestria il cantiere nella Cappella Bardi, dove insieme ai suoi manovali sta realizzando gli affreschi con le storie di San Francesco. L’impronta della restauratrice Claudia Tulifero conferisce veridicità storica a quanto si vede e legge nello sfogliare questo volume, che oltre alle tradizionali celle fumettistiche propone un diario del Maestro assai accurato ed interessante che mette in risalto la personalità del personaggio in questione a metà tra umile artigiano e magnifico costruttore.

Il volume apre di fatto la collana “PRODIGI fra le nuvole”, ogni volume di essa racconterà graficamente le vite di grandi personaggi della cultura e dell’arte italiana: da Dante a Raffaello, da Michelangelo a Petrarca. Il volume è acquistabile in libreria, fumetteria o sul sito della casa editrice di cui vi indichiamo il LINK.

BUONA LETTURA!

20131118-110257.jpg





Informazioni sull'autore

- Raffaele Cecoro ([email protected]) Casertano, laureato in giurisprudenza con una forte passione per la scrittura e per la letteratura. Da qualche mese ha cominciato la stesura del suo primo romanzo e nel tempo libero redige un blog letterario multitematico, il suo stile è un ibrido di humor e serietà.