RECENSIONE| Il Saldatore Subacqueo di Jeff Lemire - Scrigno Magazine


Pubblicato: Gio, 12 Dic , 2013

RECENSIONE| Il Saldatore Subacqueo di Jeff Lemire

20131212-094714.jpg

Come promesso oggi vi scriviamo de Il saldatore subacqueo, il cui primo articolo pubblicato qualche giorno fa ha riscosso un notevole successo. Ci avete inviato tante mail per saperne di più. Ebbene nella giornata di ieri abbiamo ricevuto il volume!

Esso si presenta in copertina flessibile lucida, 220 pagine in un formato Marvel per intenderci.  La novella grafica è stata scritta e disegnata da Jeff Lemire, e grazie alla nuova linea editoriale Panini 9L arriva in Italia al prezzo di copertina di 19,00 euro.

20131212-094803.jpg

Noi di Scrigno – Scrittori in Orbita grazie alla partnership con Amazon Italia ve la offriamo col 15% di sconto, per acquistarla vi basta cliccare sul banner qui sotto.

Il Saldatore Subacqueo ,  è una graphic novel pubblicata per la prima volta da Top Shelf editore statunitense circa due anni fa, nel 2012. Un racconto intriso di ricordi, affetti e, soprattutto, rimpianti.

Jack Joseph è un saldatore subacqueo di professione e lavora in un impianto di trivellazione nel bel mezzo del mare, precisamente a largo delle coste della Nuova Scozia,  Jack, inoltre, si trova lontanissimo da casa ed in attesa della nascita del suo primogenito.

Durante la notte di Halloween, Jack si lascia sopraffare dalle ansie e pensando all’imminente paternità gli torna alla mente il  ricordo del padre scomparso, durante un’immersione, un evento inspiegabile fonderà presente, passato e futuro, un vero e proprio viaggio tra un passato sommerso ed un futuro incerto, tra l’essere figlio ed il diventare padre, un viaggio che sarà di grande aiuto a Jack per liberarsi dai soffocanti fantasmi del’ infanzia.

20131212-094915.jpg

La solitudine è protagonista, infatti Jack si muove in un ambiente desolato. Tutto è estremamente vuoto,  un vuoto in cui gli stati d’animo ed i ricordi del protagonista vengono amplificati senza distrazioni.

Passando ai disegni possiamo garantirvi che il tratto grezzo e minimalista di Lemire conferisce alla novel una fantastica ricerca dell’ essenzialità. Le espressioni scavate, corrugate dei protagonisti invitano ad una riflessione profonda sulle tematiche trattate, al non fermarsi all’esteriorità ma ad addentrarsi nei mille pensieri della solitudine dell’animo umano.

20131212-094840.jpg





Informazioni sull'autore

- Raffaele Cecoro ([email protected]) Casertano, laureato in giurisprudenza con una forte passione per la scrittura e per la letteratura. Da qualche mese ha cominciato la stesura del suo primo romanzo e nel tempo libero redige un blog letterario multitematico, il suo stile è un ibrido di humor e serietà.