RECENSIONE| "La maledizione della ragazza pirata" di Jeremy Bastian: un'opera d'arte a fumetti. - Scrigno Magazine


Pubblicato: Lun, 16 Mar , 2015

RECENSIONE| “La maledizione della ragazza pirata” di Jeremy Bastian: un’opera d’arte a fumetti.

Recensiamo in anteprima una nuova ed eccelsa pubblicazione da parte di Panini 9L, che porta in Italia l’opera più acclamata dell’americano Jeremy Bastian. Indiscutibilmente una delle migliori pubblicazioni di questa prima parte del 2015.

wpid-wp-1426497153012.jpg

Il volume che andremo a recensire oggi ci arriva da Modena, il mittente è Panini, editore romagnolo che arricchisce la sua collana 9L (novel) con una nuova splendida opera importata dagli States, si tratta de: “La maledizione della ragazza pirata” di Jeremy Bastian.

La maledizione della ragazza pirata nasce come una mini serie di vari albi, per l’esattezza tre, Cursed Pirate Girl pubblicati negli USA nel 2009 da Olympian Publishing. Questa di Panini è un opera che raccoglie in un solo volume tutta la serie con l’extra di una storia inedita.

Partiamo in primis con qualche cenno sulla storia, assai articolata, che narra le avventure sopra e sotto i mari di una ragazza pirata che, alla ricerca del padre perduto, incontrerà sul suo cammino creature mitiche, pirati malvagi, e temibili fantasmi. Insomma un racconto fatto di viaggi meravigliosi e pericoli inimmaginabili.

wpid-wp-1426497221018.jpg

Analizzando il volume possiamo scrivervi solo bene di quest’opera, Bastian ha creato un universo meraviglioso in cui lasciar agire i suoi personaggi dotati di characters studiati ed immagnifici. Dal punto di vista grafico non ci piace considerarlo un fumetto o una graphic novel, questa è un’opera d’arte! Non a caso Jeremy Bastian ha ricevuto una sorta di diploma ad honorem presso l’Istituto d’Arte di Pittsburgh.

wpid-wp-1426497247164.jpg

I disegni (in bianco e nero) così come il succitato universo onirico in cui si sciorinano le vicende, fanno riaffiorare alla mente le illustrazioni originali dell’ “Alice nel paese delle meraviglie” di Carroll. Bastian a parte, va fatto un plauso anche a Panini, infatti il modo in cui il libro è stato rilegato è assolutamente anch’esso opera d’arte editoriale. Stampato magistralmente tanto da sembrare che ogni copia sia stata disegnata a mano e realizzata realmente nel 1700. Assolutamente consigliato!

wpid-wp-1426497349063.jpg

Il fumetto è già disponibile in fumetteria, in libreria uscirà il 31 Marzo 2015 . E’ possibile acquistarlo/prenotarlo cliccando sul classico bottone che trovate in basso.





Informazioni sull'autore

- Raffaele Cecoro ([email protected]) Casertano, laureato in giurisprudenza con una forte passione per la scrittura e per la letteratura. Da qualche mese ha cominciato la stesura del suo primo romanzo e nel tempo libero redige un blog letterario multitematico, il suo stile è un ibrido di humor e serietà.