RECENSIONE|Grazie a Star comics arriva in Italia la serie 24 a fumetti - Scrigno Magazine


Pubblicato: ven, 7 Nov , 2014

RECENSIONE|Grazie a Star comics arriva in Italia la serie 24 a fumetti

In anteprima la recensione di 24 Underground graphic novel ispirata alla serie americana incentrata sul terrorismo islamico.
wpid-wp-1415295977243.jpg

 

Ci ritroviamo tra le pagine di Scrigno a recensirvi in anteprima 24 Underground, la graphic novel edita da Star comics e dedicata alla serie (andata in onda su FOX – Sky) il cui protagonista è un certo Jack Bauer, il volume uscirà il 13 Novembre 2014. 

Per chi non conoscesse  24 è una serie americana che consta di ben 192 episodi, trasmessi nell’arco di otto stagioni, la serie vede protagonista Jack Bauer, interpretato da Kiefer Sutherland, un agente dell’unità anti-terrorismo di Los Angeles. Caratteristica della serie è quella di narrare gli eventi in tempo reale: periodicamente, durante gli episodi, viene fatto uso della tecnica dello split screen per mostrare le azioni di più personaggi allo stesso tempo, assieme a un orologio digitale che segnala lo scandire del tempo

In Italia la serie è stata trasmessa in prima visione satellitare dal 2002, prima da TELE+, poi da Fox e infine da FX; mentre in chiaro è stata trasmessa da Rete 4 e da Italia 1, a circa un anno di distanza dalla messa in onda satellitare, fatta eccezione per la sesta stagione, trasmessa in prima visione da Italia 1.

Il volume  in oggetto è frutto di un assemblement, infatti negli USA le storie sono state pubblicate in miniserie 5 mini volumi che Star comics ha ben pensato di riproporre in Italia in un unica graphic novel. Il tutto è stato sceneggiato da Ed Brisson (già su Secret Avengers), disegnata da Michael Gaydos (Alias). Le copertine sono state realizzate dall’italiano Davide Furnò (Dylan Dog, Saguaro, Scalped). Nel fumetto Jack Baue è ormai diventato un fuggitivo. L’ex agente del CTU fa di tutto per sopravvivere sfruttando una nuova identità a Odessa, in Ucraina. Ha trovato un nuovo lavoro e una nuova compagna e tutto sembra filare liscio. Purtroppo, ancora una volta, non avrà pace, visto che il suo collega e amico Petro si ritroverà sulle spalle il debito del fratello con la mafia russa. Jack deciderà così di affrontare un nemico della sua precedente vita, assumendosi una serie di gravi rischi.

StarScomics dalla sua sembra passare brillantemente l’esame americano (ricordiamo che l’editore perugino è da sempre un punto di riferimento per i manga), le copertine, l’impaginazione sono perfettamente coerenti al tipo di pubblicazione. La copertina lucida e flessibile, ha delle alette che conferiscono la sensazione che si stia leggendo un libro. Per l’occasione l’editore ha anche rivisitato il suo logo adeguandolo al font presente nel titolo della pubblicazione.

wpid-wp-1415296083881.jpg

Abituati al bianco e nero delle pagine dei manga Star comics, l’editore ci sorprende con l’utilizzo di una carta traslucida bordata in nero che ben esalta i colori originali. In conclusione un volume che ci sentiamo di consigliare agli amanti della serie (essendo questo un prodotto ufficiale) e a chi volesse approcciarsi alla visione di essa. Oppure a chi ha solo una sana voglia di leggere un fumetto scorrevole dedicato a quella che ormai sembra assumere i contorni di una perpetua lotta contro il terrorismo.

wpid-wp-1415296137446.jpg





Informazioni sull'autore

- Raffaele Cecoro ([email protected]) Casertano, studente di giurisprudenza con una forte passione per la scrittura e per la letteratura. Da qualche mese ha cominciato la stesura del suo primo romanzo e nel tempo libero redige un blog letterario multitematico, il suo stile è un ibrido di humor e serietà.