F-35 INSICURO. E' DAVVERO L'AEREO PIU' PAZZO DEL MONDO - Scrigno Magazine


Pubblicato: Sab, 5 Lug , 2014

F-35 INSICURO. E’ DAVVERO L’AEREO PIU’ PAZZO DEL MONDO

Gli F-35 sono diventati il simbolo delle spese folli del nostro Paese. 14 miliardi di euro per comprare 90 cacciabombardieri d’attacco. Partendo dalla fabbrica di Cameri, in provincia di Novara, il libro smaschera tutte le bugie sfoderate finora.

schermata_2014_04_04_a_10_53_03

E’ un 4 luglio amaro per l’aviazione militare americana che bloccato tutti i voli degli F-35, l’avveniristico aereo militare multiruolo costruito dalla Lockheed Martin e orgoglio dell’industria a stelle e strisce. Il motivo? E’ pericoloso e insicuro. Lo scorso 23 giugno durante il decollo era scoppiato un incendio a bordo del velivolo dopo aver perso alcuni pezzi sulla pista.

Francesco Vignarca aveva già messo tutto nero su bianco tutte le falle, anche tecniche, di questo cacciabombardiere nel suo libro F-35, l’aereo più pazzo del mondo, edito da round robin.

[SINOSSI]

Gli F-35 sono diventati il simbolo delle spese folli del nostro Paese. 14 miliardi di euro per comprare 90 cacciabombardieri d’attacco. Partendo dalla fabbrica di Cameri, in provincia di Novara, il libro smaschera tutte le bugie sfoderate finora. Si è detto che non è possibile uscire dal programma a causa delle penali. Falso: non dobbiamo pagare nessuna penale. Si è detto che avranno un ritorno economico superiore all’investimento. Falso: il ritorno economico non supererà il 20%. Si è detto che potrebbero creare più di 10 mila posti di lavoro. Falso: ne nasceranno al massimo 600. Si è detto che nessun Paese è uscito dal programma. Falso anche questo: Canada, Olanda, Australia e Norvegia hanno rinviato, sospeso o posto dure condizioni al programma. Serve altro?

[AUTORE]

Francesco Vignarca, coordinatore delle attività nazionali della Rete Italiana per il Disarmo. Ha condotto diverse campagne nazionali (contro le banche armate, le armi atomice e i caccia F-35). Ha pubblicatoMercenari Spa (Bur-Rizzoli) ed è coautore di Armi, un affare di Stato (Chiarelettere)





Informazioni sull'autore

- Raffaele Cecoro ([email protected]) Casertano, laureato in giurisprudenza con una forte passione per la scrittura e per la letteratura. Da qualche mese ha cominciato la stesura del suo primo romanzo e nel tempo libero redige un blog letterario multitematico, il suo stile è un ibrido di humor e serietà.