RECENSIONE| Chef Rubio: Food Fighter - Scrigno Magazine


Pubblicato: Ven, 11 Apr , 2014

RECENSIONE| Chef Rubio: Food Fighter

In edicola e in fumetteria la graphic novel dedicata allo Chef più unto della TV

20140410-092724.jpg

In queste settimane vi abbiamo scritto spesso di questa nuovissima graphic novel tutta italiana dedicata a Gabriele Rubini, in arte Chef Rubio (Intervistato da Scrigno LINK) , protagonista della popolarissima serie TV “Unti e bisunti” in onda su DMAX. Ebbene è appena uscita e noi vogliamo proporvi in anteprima la foto-recensione. Star Comics ci ha da sempre abituato a serie provenienti dall’oriente (a parte qualche serie italiana di breve corso) e questa volta ci ha veramente stupito. Lo staff che ha lavorato all’albo è totalmente Made in Italy,  con lo scrittore Diego Cajelli (Intervista)  alla sceneggiatura e al disegno la giovane Enza Fontana.

20140410-092833.jpg

La trama è semplice ma non banale: Chef Rubio infatti si troverà a far fronte ad una storia di spionaggio industriale che coinvolge una multinazionale che gestisce una catena di fast food.
Un personaggio quello dello chef frascatese che abbandona i canoni superomistici, di cui si abusa troppo nel fumetto, e risolve la situazione grazie alle sue capacità “umane” e all’aiuto della sua “cucina sociale”.

Chef Rubio: Food Fighter è una critica alle multinazionali, ai grandi chef da TV e un inno alla cucina di strada. Una storia che ha come morale: la cultura del cibo e dell’amore con cui lo si prepara. Enza Fontana interpreta ottimamente i testi di Cajelli, con un tratto nitido, conferendo giusta importanza al dettaglio.
Lo consigliamo è  un ottimo fumetto sia per i fan della serie, sia per gli amanti della cucina, vi ricordiamo che all’interno dell’albo vi sono 4 gustosissime ricette.
Il prezzo?  Assai esiguo, solo sei euro. In uno straordinario rapporto con la qualità.
20140410-092753.jpg




Informazioni sull'autore

- Raffaele Cecoro ([email protected]) Casertano, laureato in giurisprudenza con una forte passione per la scrittura e per la letteratura. Da qualche mese ha cominciato la stesura del suo primo romanzo e nel tempo libero redige un blog letterario multitematico, il suo stile è un ibrido di humor e serietà.